Il Coaching non è scontato per  Leader e  Manager,

ma è essenziale per raggiungere gli obiettivi aziendali.

Il Kick Off in Azienda.

Il coaching è un processo che supporta nella formazione o nello sviluppo personale aiutando qualcuno a raggiungere un obiettivo. Le aziende ne stanno ormai comprendendo l’importanza: i vantaggi conseguiti con il Coaching, o anche solo l’apprendere le Coaching Skill per Manager, migliorano la forza lavoro di un’azienda, il morale dei dipendenti, aumenta responsabilità ed autonomia per raggiungere gli obiettivi organizzativi.

 

Richiedi subito il tuo e-book “Kick off in azienda” o continua a leggere

I leader sono abituati a farsi carico e a guidare i membri del team. Il coaching utilizza un insieme di abilità leggermente diverso.

I grandi Coach fanno di più chiedendo che raccontando. Condividi il Tweet

“Poni molte domande impegnative e lascia che la persona trovi la risposta.” – Phil Dixon

Un leader che si prende il tempo per capire come allenare la sua squadra vedrà notevoli miglioramenti in tutta l’azienda ed un’organizzazione che si muove in una cultura della formazione vedrà un cambiamento trasformativo emergere nel business.

Perché alcuni “decisor” sono più restii a cercare il coaching mentre altri sono più ricettivi o addirittura entusiasti dell'idea? Condividi il Tweet

Nell’affidarsi ad un Coach, o ad un pool di Coach, ho rilevato per esperienza che ci sono due situazioni che motivano l’interesse e l’impegno nella ricerca del coaching: la prima è avere il desiderio di conoscere qualcosa di diverso per ottenere un miglioramento importante. Le motivazioni possono essere molte: la necessità di ottenere traguardi ambiti, la passione per il successo dei propri collaboratori, il dover uscire da una situazione di stallo o anche semplicemente la sensazione di poter trovare qualcosa di “diverso” per affrontare la quotidianità professionale o personale, diversamente e meglio.

La seconda deriva dall’esperienza positiva che il “decisor” ha ottenuto con il coaching e che sblocca una nuova consapevolezza.

Chi ha avuto una esperienza di Coaching lo cerca, sapendo ed aspettandosi di certo che il processo porterà ad insight risolutori. Condividi il Tweet

 Quali aree potrebbero trarre vantaggio in Azienda dal coaching?

  • Sviluppo Personale ed Organizzativo
  • Leaderhip
  • Collaborazione e Comunicazione
  • Change Management
  • Vendite
  • Safety
  • Performance

I vantaggi dell’inserire il coaching all’interno dell’azienda sono molti. Condividi il Tweet

oltre all’alto livello di “autoefficacia” che raggiungono i collaboratori che vengono a contatto con i processi di Coaching. 

In che modo il coaching può sviluppare la capacità di una persona di identificare e superare i propri punti ciechi nelle difficoltà?

In questo frangente la cosa più potente che si ottiene è passare dal un “dialogo interno personale” ad un dialogo di Self Coaching.

Quando il programma di Coaching viene svolto, chi lo riceve trova soluzioni e nuova energia e, soprattutto, apprende un “nuovo modo” di pensare. Condividi il Tweet

Per eccesso, l’obiettivo del Coach è che il proprio Coachee (cliente) diventi sempre più autonomo nelle proprie soluzioni. Si ottiene quindi un effetto benefico immediato legato alla situazione contingente ed un effetto a lungo termine di “cambiamento di mentalità” dell’azienda nella sua totalità. 

Come può essere utilizzato il coaching per sviluppare sé, le relazioni, i team o le organizzazioni?

Ci possono essere molte azioni consapevoli e intenzionali da intraprendere per sviluppare “il sé” e le relazioni che costruiscono squadre e organizzazioni.

Il coaching identifica e supporta i cambiamenti spontanei nell’azienda Condividi il Tweet

Alcune attitudini e capacità e processi virtuosi che il Coaching stimola e sviluppa:

  • Change management
  • Sviluppare le persone per sviluppare il business, non il contrario
  • Far emergere i Talenti
  • Leadership, Management o entrambi e come?
  • Autonomia responsabile della decisionalità
  • Cambio mentalità
  • Fiducia
  • Collaborazione
  • Compartecipazione
  • Motivazione


Quando il coaching dovrebbe essere considerato necessario?

Alcuni tipi di coaching sono necessari quando gli obiettivi organizzativi richiedono specifiche modifiche ai membri del team. Quando un imprenditore, un manager, un leader non ottengono quello che desiderano, forse è il momento di iniettarsi una buona dose di consapevolezza e di spostare il focus dal “cosa” al “come” e “chi”, ovvero, prendere la decisione che l’enorme competenza che sicuramente hanno può essere messa a frutto in modo considerevolmente più proficuo, modificando alcuni aspetti ed aggiungendo valore di merito e numerico ai risultati.

Richiedi di venir contattato nelle prossime 24/48 ore ricevendo il tuo eBook:

Nome (*)
Cognome (*) 
Settore (*)
Posizione in azienda (*)
Email (*)
Telefono (*)
Città (*)
Messaggio (*)
Questo sito è contro lo spam. Cliccando sul pulsante “Contattatemi” invierai i Tuoi dati alla nostra segreteria dove verranno custoditi nel pieno rispetto della vigente normativa sulla Privacy e utilizzati esclusivamente per lo scambio di informazioni, notizie e aggiornamenti tra Te e Noi. Per nessun motivo i Tuoi dati verranno ceduti a terzi.