Ascolto

L’ascolto nella comunicazione: disturbi, distorsioni ed errori.

UN E-BOOK OMAGGIO PER TE! E’ evidente che la buona comunicazione dipende da molti fattori, compresa la corretta predisposizione di chi ascolta, il quale, con il suo contributo attivo, diventa parte responsabile per garantire l’efficacia nella comunicazione, privandola dei difetti propri causati dai filtri e interferenze.

real_coaching_comunicazione

Change Management e Comunicazione: alcuni dati e riflessioni

Di tutti i clienti quello di cui in azienda ci si dimentica troppo spesso è il cliente interno: i collaboratori! “La prima difficoltà nelle aziende è la comunicazione interna”

enneagramma Neurosemantico

Enneagramma Neurosemantico: Business e Talenti

In azienda, più cresce un dipendente, più di conseguenza cresce il team. E più un imprenditore investe nel proprio staff, più di conseguenza cresce il successo della sua azienda. Con l’Enneagramma Neurosemantico, osservi te stesso e gli altri avendo precise indicazioni su come trasformare, rimodulare, indirizzare gli sforzi, affinché i tuoi team diventino più produttivi e reattivi. Scopri i tuoi talenti agiti e quelli potenziali che costituiscono il delta di miglioramento personale e dell’intera organizzazione!

Reverse Mentoring e Coaching e l’Inclusione Generazionale

In un mondo veloce, volatile, versatile e fluido, (“VUCA”) l’integrazione, la coesione e l’inclusione tra le nuove generazioni e i senior è uno degli obiettivi principali per garantire continuità e capacità produttiva alla propria azienda.

procrastinare

PROCRASTINARE? E’ l’ammutinamento del tuo equipaggio

Tutti noi usiamo scuse in alcune aree della vita per razionalizzare i nostri scarsi risultati. La scusa diventa una specie di premio di consolazione. Non vinciamo, ma abbiamo ragioni rassicuranti per cui perdere è razionale, logico e non per colpa nostra. In questo modo, proteggiamo il nostro ego dalla conoscenza di sé e dalla responsabilità.